NAPOLI – 23enne di Salvitelle bloccato a Scampia

Un giovane salernitano è rimasto coinvolto nel blitz compiuto questa mattina dai carabinieri nel quartiere di Scampia a Napoli per bloccare le piazze di spaccio della droga. E’ un 23enne di Salvitelle che è stato denunciato in stato di libertà. Alla vista dei militari, per evitare di essere sottoposto a controlli, si è allontanato a piedi liberandosi di un marsupio, ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento. Nel marsupio c’erano circa 5 grammi di crack in dosi e una dose di eroina oltre a denaro contante per 200 euro.

Lascia un Commento