Muore a 27 anni folgorata da una scarica elettrica mentre fa la doccia, tragedia a Celle di Bulgheria

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ morta quasi sicuramente folgorata da una scarica elettrica mentre stava facendo la doccia la 27enne Francesca Maione.

La tragedia è accaduta ieri sera a Poderia, frazione del comune di Celle di Bulgheria. La ragazza era appena rientrata a casa.

 

Aveva iniziato a fare la doccia da qualche minuto quando improvvisamente  in casa c’è stato un black out.

I genitori sono andati in bagno ed hanno trovato la ragazza riversa a terra nel box della doccia. Sul posto sono subito arrivati i sanitari del 118 e i vigili del fuoco del distaccamento di Policastro che hanno dovuto mettere in sicurezza la casa. A terra in bagno c’era tanta acqua. È stato necessario lavorare senza corrente per recuperare il corpo della giovane ma per lei non c’era più nulla da fare. La 27enne è morta sul colpo.

Sul posto i carabinieri di Sapri che hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto. L’ipotesi più  probabile è che la ragazza sia morta per una scarica elettrica arrivata dal braccetto della doccia. Da capire cosa abbia fatto da conduttore. Si ipotizza anche  un problema nella messa a terra dell’abitazione perché, se avesse funzionato bene, avrebbe potuto evitare la tragedia e salvare la vita alla ragazza.

Il corpo della giovane è stato trasferito alla sala mortuaria dell’ospedale Immacolata di Sapri dove questa mattina il medico legale Adamo Maiese eseguirà l’esame esterno.

Francesca era molto conosciuta a Celle di Bulgheria. In estate lavorava nelle strutture turistiche della vicina Palinuro mentre nei mesi invernali faceva lavori saltuari anche a Sapri. Avrebbe compiuto 28 anni ad agosto.

Alla famiglia le parole di vicinanza e di cordoglio del sindaco Gino Marotta.

AGGIORNAMENTO
L’esame esterno sul corpo di Francesca Maione ha confermato che la morte è stata provocata da una scarica elettrica. Secondo quanto ricostruito dal primo esame, la ragazza aveva il phon in mano visto che presenta segni evidenti sulla mano e sulla parte sinistra del corpo. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp