Movida violenta a Salerno, ragazzo accoltellato ad una coscia

Ancora un caso di movida violenta a Salerno. Nella notte tra sabato e domenica un giovane 30enne è stato accoltellato ad una coscia nel corso di una lite scoppiata in piazza Portanova.

Il feritore era con altri due giovani, mentre il ferito era in compagnia della fidanzata.

Sui motivi e la dinamica dei fatti sono in corso indagini degli agenti della Questura di Salerno.

Ad avvisare la Polizia sono stati i medici del Pronto Soccorso in quanto il ferito non aveva denunciato l’accaduto.

La lite sarebbe nata per futili motivi forse per uno sguardo di troppo alla ragazza del 30enne aggredito. 

Lascia un Commento