Morto annegato a Salerno, spunta la verità sull’estremo gesto del 43enne di Giffoni Sei Casali

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ci sono sviluppi sulla morte del 43enne di Giffoni Sei Casali trovato senza vita, annegato in mare a Mercatello, nella zona orientale della città di Salerno lo scorso 21 agosto.

Ieri sera i Carabinieri di Giffoni Sei Casali hanno dato esecuzione all’Ordinanza di applicazione di misura cautelare personale del Divieto di dimora e Divieto di avvicinamento alla persona offesa, emessa dall’Ufficio del GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica di Salerno, nei confronti di un 64enne, un 36enne e un 60enne, tutti componenti dello stesso nucleo familiare poiché ritenuti responsabili, in concorso, di atti persecutori e morte come conseguenza di altro delitto.

Il provvedimento è scaturito dalle indagini avviate dai Carabinieri a seguito della querela presentata il 12 agosto scorso dai vicini di casa, di 43 e 39 anni nei confronti dei tre indagati con i quali, già dal 2015, si erano deteriorati i rapporti quando era avvenuta una lite per una negata vendita di una stanza dell’immobile in cui erano tutti residenti.

 

Motivo per il quale, nel corso degli anni, i tre indagati hanno messo in essere comportamenti persecutori ai danni dei due vicini di casa come ripetute minacce, offese, pedinamenti e danneggiamenti fino a spingere il 43enne a compiere l’estremo gesto il 21 agosto scorso quando è stato trovato annegato in mare a Salerno per cause riconducibili alla vicenda come affermato in una lettera da lui stesso scritta poi trovata nella sua auto in cui raccontava per iscritto tutte le paure ed ansie provocate dai tre raggiunti oggi dal divieto.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp