Morigerati, sedativi nell’aranciata. Pensionato derubato dalla badante

Una massiccia dose di tranquillanti e sedativi nell’aranciata. Pochi minuti per narcotizzare la sua vittima e scappare con i suoi soldi. E’ quanto accaduto a Morigerati dove, con questo modus operandi, un pensionato del posto è stato derubato dalla badante che poi è scappata.

La giovane georgiana, nel momento in cui l’80enne si è profondamente addormentato sul divano, ha portato via circa 750 euro che l’uomo aveva nel portafogli facendo perdere le sue tracce. 

Lo stesso anziano era stato vittima dello stesso genere di truffa tre anni fa. 

Lascia un Commento