Morigerati, arrestato 55enne. Aveva in casa armi con matricola abrasa

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Un 55enne di Morigerati è stato arrestato con l’accusa di detenzione di armi clandestine, detenzione illegale di munizionamento e ricettazione.

In suo possesso i militari del Nucleo Operativo hanno trovato tre fucili da caccia di cui uno con matricola abrasa, una pistola a tamburo carica e 50 cartucce. L’operazione è avvenuta nell’ambito dei consueti controlli congiunti tra il Nucleo Operativo di Sapri ed il Nucleo Cinofili di Sarno.

 

L’uomo, individuato come sospetto, è stato sottoposto a perquisizione personale e locale e sia nel pollaio che nell’abitazione, i militari hanno trovato e sequestrato i fucili e le munizioni, alcuni nascosti in un’intercapedine nel sottotetto, mentre la pistola carica era nella tasca di un giubbino.

Le armi, con matricola abrasa, sono state sottoposte a perizia balistica. L’uomo, con piccoli precedenti penali, al termine degli accertamenti del caso, è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp