Morbo di Parkinson, nelle farmacie salernitane non disponibile il farmaco Sinemet

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Da qualche tempo i salernitani non riescono più a reperire nelle farmacie un farmaco per le persone affette dal morbo di Parkinson. Si tratta del “Sinemet”. Per i pazienti il problema è ancor più grave mancando anche il farmaco equivalente a base di Levodopa/Carbidopa a rilascio immediato.

Il presidente dell’Ordine dei medici di Salerno e provincia, Giovanni D’Angelo, come riporta il quotidiano Le Cronache, rassicura dicendo che  il farmaco non è sospeso, quindi non è stato ritirato dal commercio ma ci sono problemi al livello della distribuzione. Potrebbe essere mancante, per uno di quei fenomeni nella distribuzione del farmaco legati al prezzo. Questo perchè sono prodotti a prezzi più bassi di altri stati, la Slovenia ad esempio o la Danimarca. Oramai c’è il libero mercato mentre prima c’era un controllo maggiore nella circolazione del farmaco. Tutto questo crea dei flussi anomali nella distribuzione.

Intanto, i numerosi salernitani affetti dal Parkinson sperano che l’importante medicinale possa tornare al più presto nelle loro farmacie.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp