Montesano sulla Marcellana, spara in aria pensando fossero ladri ma erano i carabinieri

Pensa siano dei ladri, spara in aria ma in realtà sono i carabinieri e viene denunciato. E’ accaduto ad un 71enne di Montesano sulla Marcellana qualche giorno fa.

Intorno alla mezzanotte l’uomo ha sentito, per circa dieci minuti, delle voci provenienti da una strada vicina alla sua abitazione alla frazione Tardiano, luogo che per diversi giorni è stato interessato da una escalation di furti.

Ha preso quindi dalla cassaforte il fucile, regolarmente detenuto, ed ha sparato due colpi in aria a distanza di un minuto l’uno dall’altro per cercare di intimorire quelle persone che pensava fossero ladri.

Erano invece carabinieri impegnati nel controllo alla viabilità lungo la strada non molto lontana dall’abitazione.

Una volta nei pressi dell’abitazione, i carabinieri hanno sequestrato le cartucce e denunciato il 71enne.

Lascia un Commento