Montesano S/M (Sa) – Stazione Terna, depositata sentenza del Tar Lazio

È stata depositata mercoledì scorso al Tar del Lazio la sentenza relativa alla sottostazione elettrica di Montesano Sulla Marcellana, con cui i giudici amministrativi hanno accolto i motivi di Terna contro le Ordinanze Comunali che ne bloccavano i lavori. L’opera quindi può ripartire.
Il sindaco del centro termale del Vallo di Diano, Donato Fiore Volentini, contrario ai lavori, afferma che nel testo della sentenza “emergono chiare le responsabilità nei confronti dell’Amministrazione comunale precedente in quanto non ha inoltrato ricorso in opposizione all’Autorizzazione Unica Regionale nei termini previsti”.
Per il Tar i pareri favorevoli espressi dai rappresentanti del Comune di Montesano nelle due conferenze dei servizi del 2008 e 2010 risultano fondamentali ai fini della realizzazione dell’opera in quanto è verbalizzata la volontà dell’Amministrazione dell’epoca a ritenerla utile “per lo sviluppo e l’occupazione locale”. L’attuale amministrazione non è di questo parere ed il sindaco preannuncia ancora battaglia giuridica e appello al Consiglio di Stato. 

Lascia un Commento