Montesano s.m. (SA) – Sequestrate due aree per estrazione abusiva di sabbia

Due distinte aree sono state sequestrate a Montesano Sulla Marcellana dagli agenti della Forestale della stazione di Polla, in quanto al loro interno si effettuavano lavori di estrazione abusiva di sabbia rocciosa. Sotto sequestro anche tre escavatori rinvenuti nelle due aree, situate nella frazione montana di Tardiano ed in località Valle Ceraso. E’ stato, inoltre, accertato che il materiale sabbioso estratto abusivamente veniva utilizzato in cantieri edili attivi in diversi comuni del Vallo di Diano. Diverse le persone indagate.

Lascia un Commento