Montesano S/M (SA) – Il sindaco devolve indennità a iniziative sociali

Il sindaco di Montesano sulla Marcellana, Donato Fiore Volentini, ha deciso di rinunciare alla propria indennità di carica, per tutto l’anno 2013, e di devolverla in favore di iniziative a sfondo sociale e culturale. La decisione  è stata ufficializzata con un’apposita delibera di giunta all’interno della quale figura anche la rinuncia all’indennità di carica, per il momento relativa ad una sola mensilità, degli altri quattro componenti la giunta.

In particolare i fondi saranno destinati al Nucleo comunale di Protezione Civile e alla realizzazione di uno studio tecnico-scientifico, da parte di un pool di professionisti, inerente gli aspetti penali e civili nonché i rischi ambientali e per la salute dei cittadini derivanti dalla costruenda sottostazione elettrica di Terna in località Tempa San Pietro, nella frazione Scalo di Montesano.

Lascia un Commento