Montesano s.m. (SA) – Giovane Italia denuncia lo stato di abbandono del centro sportivo

Lo stato di abbandono e l’incompletezza dei lavori del centro sportivo nella frazione Prato Comune di Montesano Sulla Marcellana è stato messo in evidenza da Giuseppe Rinaldi, dirigente della Giovane Italia. “Da una visita sui luoghi, – ha dichiarato Rinaldi – ho preso atto di un vero e proprio stato di abbandono dimostrato anche dai danni causati da incivili alle strutture solo in parte completate”. Rinaldi parla di scritte inqualificabili sui muri, di finestre rotte e porte divelte. Il dirigente di Giovane Italia lancia la sua idea di investire su un’unica, moderna e funzionale struttura sportiva, gestibile quotidianamente, con convenzione comunale o da un’associazione di giovani del posto. La Giovane Italia ha quindi inoltrato all’Amministrazione comunale una ichiesta di incontro per verificare la situazione degli impianti sportivi di Montesano Sulla Marcellana.

Lascia un Commento