Montesano S.M. (SA) – Arrestate 5 persone per furto

Cinque persone sono state arrestate la scorsa notte dai carabinieri a Montesano sulla Marcellana, in flagranza di reato di furto aggravato in concorso. Si tratta di Antonio Picone, 33 anni del luogo, e di quattro operai di Sala Consilina: Michelangelo Chechile, 30 anni, Armando Ragone, 26 anni, Giuseppe Tafuri, 26 anni, e Giuseppe Cirone, 26 anni. I carabinieri della Stazione di Montesano li hanno sorpresi nelle vicinanze di un caseificio inattivo, in località Scialandro, mentre smontavano e caricavano su due camion macchinari per un valore di circa 30mila euro.

I militari prima di intervenire hanno chiesto rinforzi alla Compagnia di Sala Consilina. Poi hanno circondato il caseificio e sono intervenuti sorprendendo i cinque uomini all’opera. Il furto è stato sventato e il materiale recuperato è stato restituito al titolare del caseificio, presidente dell’Associazione degli allevatori del Bussento e Vallo di Diano. Sono stati sottoposti sequestro due camion, utilizzati per commettere il reato di proprietà di due degli arrestati. Tutti e cinque gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari, in attesa di giudizio. 

Lascia un Commento