Montesano s. M. (SA) – Sequestrato cantiere della Centrale Terna

E’ stato sottoposto a sequestro il cantiere per la costruzione della sottostazione elettrica della società Terna a Montesano scalo, in località Tempa San Pietro. Il provvedimento ieri pomeriggio è stato eseguito dal Corpo Forestale dello Stato, su mandato della Procura della Repubblica di Sala Consilina, il cui intervento era stato auspicato dalla stessa amministrazione Comunale di Montesano. E in una nota diffusa dal Comune, l’amministrazione ritiene che l’intervento della Magistratura possa far emergere la piena verità sulla complessa situazione che il sindaco Fiore e la sua maggioranza, è scritto nella nota, “hanno aggredito con tutte le loro energie fin dal loro insediamento, forti anche del consenso popolare espressosi attraverso la raccolta, a cura di un comitato civico, di oltre duemila firme”

Lascia un Commento