Montesano S. M. (SA) – Ritrovati otto ordigni bellici

Otto bombe a mano risalenti alla seconda guerra mondiale sono state trovate ieri pomeriggio, in un’abitazione privata del centro storico di Montesano sulla Marcellana. Gli ordigni sono stati ritrovati dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina in seguito ad una segnalazione di un cittadino. Le bombe sono state rimosse dagli artificieri antisabotaggio di Salerno e fatte brillare in una cava. Probabilmente gli ordigni bellici furono nascosti nell’abitazione in quanto lo stesso stabile veniva utilizzato da persone ostili al regime fascista.

Lascia un Commento