Montesano s. M. (SA) – Caccia, revocato il divieto

Il sindaco di Montesano Sulla Marcellana, Donato Fiore Volentini, con un’apposita ordinanza ha revocato il divieto di caccia nelle aree comunali montane interessate, lo scorso mese di settembre, dall’epidemia di carbonchio. Il provvedimento di revoca è scaturito dal cessato pericolo di contaminazione del pericoloso virus che colpisce soprattutto gli animali al pascolo. L’epidemia aveva causato la morte di una quarantina di bovini al pascolo tra le aree montane dei comuni di Montesano e Padula.

Lascia un Commento