Montesano s. M. (SA) – Arrestato 35enne accusato di essere parte di un’organizzazione criminale

E’ accusato di far parte di un’organizzazione criminale radicata nella città di Ferrara e dedita da diversi anni alla commissione di truffe, Domenico Coiro, 35 anni, di Montesano sulla Marcellana, arrestato questa mattina dalla squadra di Polizia Giudiziaria della sottosezione della Stradale di Sala Consilina. Gli agenti, al comando dell’ispettore capo Rufino Tortora, in collaborazione con i colleghi di Ferrara, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare domiciliare nei confronti del 35enne di Montesano, nell’ambito dell’operazione denominata “domino” partita da Ferrara. Coiro farebbe parte dell’organizzazione che avrebbe truffato banche, società finanziarie e compagnie telefoniche, realizzato documenti falsi e riciclato autoveicoli di lusso. L’attività investigativa, iniziata nel 2009, ha permesso al p.m. titolare delle indagini di richiedere ed ottenere dal Gip presso il tribunale di Ferrara tre ordinanze di custodia cautelare in carcere e due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, una delle quali ha colpito il salernitano.

Lascia un Commento