Montecorvino Rovella: stella a 5 punte su auto Giannattasio, responsabile Giovani di Forza Italia

Sono in corso indagini a Montecorvino Rovella per identificare il responsabile che ha dipinto una stella a 5 punte, simbolo delle Brigate Rosse, sull’auto di Gianfranco Giannattasio, responsabile "Giovani di Forza Italia".

E’ un simbolo che evoca anni tragici ed usarla anche solo per una ragazzata è intollerabile, scrive il portavoce di Forza Italia, Gigi Casciello, che esprime la solidarietà del partito a Giannattasio.

Non sappiamo se a dipingere la stella a 5 punte sia stato un buontempone o un allievo di qualche nuovo cattivo maestro ma chiediamo – afferma Casciello – alle forze dell'ordine di non sottovalutare l'episodio e di accertare la responsabilità del gesto.

A Gianfranco Giannattasio Forza Italia esprime solidarietà e rivolge l'invito a non lasciarsi intimidire né a recedere dall'impegno che con passione caratterizza la sua appartenenza al partito

Lascia un Commento