Montecorvino R. (SA) – Minori abusati e maltrattati, arrestate tre persone

Maltrattamenti in famiglia, atti sessuali con minorenne, violenza sessuale di gruppo aggravata: sono le pesantissime accuse che oggi hanno portato in carcere tre persone a Montecorvino Rovella. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Salerno, sono state condotte dal marzo 2012 dai carabinieri della Compagnia di Battipaglia, a seguito di una segnalazione giunta dai servizi sociali.
Gli investigatori hanno compiuto intercettazioni telefoniche e ambientali che avrebbero permesso di raccogliere forti elementi di responsabilità a carico dei tre arrestati. Le tre vittime delle violenze, costrette e subire reiterati abusi sessuali, sono state allontanate dalla casa di famiglia nello scorso mese di Settembre e collocate in una comunità protetta. In alcune occasioni, secondo quanto emerso dalle indagini, i tre arrestati avrebbero filmato gli atti sessuali con i minori ed i video immessi nel mercato della pedopornografia.
“Una vicenda complessiva di immenso degrado umano che affonda le sue origini nell’ignoranza e nella povertà, prima ancora umana e sociale che economica” si legge fra l’altro nell’ordinanza di custodia firmata dal Gip del Tribunale di Salerno.

Lascia un Commento