Montecorvino R. (SA) – Sversava rifiuti speciali, arrestato un imprenditore agricolo

Un imprenditore agricolo 40enne di Montecorvino Rovella è stato arrestato dalla Guardia di Finanza poichè sversava illegalmente ripetutamente prodotti provenienti dalla pulizia e dal trattamento di prodotti ortofrutticoli e pomodori provenienti da un’azienda d’ortofrutta di Pontecagnano, avvalendosi della collaborazione di due trasportatori. L’uomo, noto alle forze dell’ordine, già destinatario di numerosi provvedimenti e imputato in procedimenti per analoghi reati, continuava ad operare, violando i sigilli apposti su alcuni automezzi di sua proprietà sequestrati un anno fa e all’interno di un terreno sequestrato. I Finanzieri hanno scoperto che il 40enne smaltiva, senza autorizzazione, in un terreno agricolo di sua proprietà materiale di ogni tipo tra cui scarti del lavaggio dei prodotti ortofrutticoli. Operazione che veniva effettuata grazie a trasportatori compiacenti e con il consenso delle ditte che, avendo la necessità di smaltire queste sostanze, cercavano di risparmiare i costi degli interventi ufficiali. Oltre all’arresto, sono state denunciate altre 3 persone, sequestrati due automezzi e circa 300 quintali di rifiuti speciali.

Lascia un Commento