Montecorvino R. (SA) – Arrestato incensurato con 344 dosi di hashish

Un giovane incensurato, di 21 anni, è stato trovato in possesso di 344 dosi di hashish pronte per essere smerciante sulla piazza di Montecorvino Rovella che negli ultimi tempi si conferma sempre più di primissimo piano nelle attività di spaccio.

Il giovane arrestato dai carabinieri della locale Stazione aveva messo in piedi una fiorente attività illecita pensando di poter passare inosservato non avendo precedenti a suo carico e quindi di essere lontano dall’attenzione delle forze di polizia. Il 21enne di Montecorvino Rovella, però da alcuni giorni era sotto stretta osservazione da parte degli uomini al comando del maresciallo Solimene, che ieri pomeriggio hanno deciso di intervenire cogliendo il 21enne proprio mentre stava cedendo due dosi di hashish, al prezzo di 20 euro, a due acquirenti, segnalati al prefetto. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso ai carabinieri di scoprire altri 84 grammi di hashish, due bilancini di precisione ed altro materiale occorrente per il taglio ed il confezionamento delle dosi. Dallo stupefacente sequestrato si sarebbero potute ricavate 344 dosi per un ricavo di circa 3.500 euro. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

Lascia un Commento