Montecorice (SA) – Un novantenne muore precipitando in un torrente

Come faceva tutti i giorni stava andando a trovare il figlio che abitava poco distante. A separare le due abitazioni il ponticello che sovrasta il torrente Rio Arena nella frazione Giungatelle del comune di Montecorice, nel Cilento. Stamane però Francesco Romano, novant’anni, dal figlio non è mai arrivato. I carabinieri della locale stazione hanno ritrovato nel pomeriggio il corpo dell’anziano, morto con ogni probabilità per annegamento dopo essere scivolato e precipitato dal ponte, che galleggiava nel letto del torrente. La salma si trova ora nella camera mortuaria dell’ospedale di Agropoli a disposizione della procura di Vallo della Lucania in attesa dell’esame esterno previsto per lunedì. Secondo i primi rilievi Romano, dopo essere precipitato, sarebbe stato trascinato dal torrente in piena per una decina di metri.

Una risposta

  1. caro 09/02/2013

Lascia un Commento