Monte San Giacomo, fermo davanti a un bar con due valigie. Era ricercato da due anni per furti

Ieri mattina un cittadino, ha segnalato al sindaco di Monte San Giacomo la presenza di un uomo con due valigie davanti a un bar. L’uomo è stato accompagnato al comando della Polizia Municipale dalla vigilessa Mimma Ramagnano, in servizio a Sala Consilina ed ora distaccata per il periodo estivo a Monte San Giacomo, che senza far sospettare nulla all’uomo ha fatto una serie di verifiche scoprendo che era ricercato da due anni.

Il cittadino romeno è stato poi consegnato ai carabinieri della stazione di Sassano. Doveva scontare 5 mesi per furti a Eboli. Ora è a Potenza. “Approfittiamo di tale occasione – hanno detto il sindaco Raffaele Accetta e il vicesindaco Angela D’Alto – per ringraziare quanti si sono adoperati in questa circostanza: in particolare a un ringraziamento a Michele, il cittadino che ha fatto la segnalazione, e alla vigilessa Ramagnano. Raccomandiamo inoltre ai nostri concittadini di prestare maggiore attenzione quando istaurano rapporti di lavoro con persone estranee. un semplice preliminare accertamento è senz’altro utile e auspicabile per la tranquiliita’ di tutti”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento