Monte Pruno Day, grande successo di pubblico. Passato, presente e futuro a confronto

Centinaia di persone hanno riempito il Pala Dianflex di Atena Lucana per prendere parte sabato sera all’edizione 2018 del Monte Pruno Day, l’evento che la Banca Monte Pruno organizza ogni anno per celebrare insieme ai soci, dipendenti, clientela ed amici un anno di successi.

Un 2017 che è stato segnato dalla fusione per incorporazione della BCC di Fisciano e dall’avvio della Riforma del Credito Cooperativo.

Nonostante le difficili sfide per la Monte Pruno l’anno si è chiuso con un utile netto di 3,2 milioni di euro, depositi per 710 milioni e finanziamenti per un ammontare di 500 milioni.

Interessante la tavola rotonda dal titolo “Unire forze e territori: noi siamo pronti” moderata dalla giornalista di Rai News 24 Josephine Alessio.

Si sono confrontati il direttore generale della Monte Pruno Michele Albanese, il direttore generale di Cassa Centrale Banca Mario Sartori e il direttore generale della BCC di San Marzano di San Giuseppe Emanuele Di Palma. Premiati alcuni dipendenti dell’istituto di credito, mentre gli Oscar della banca sono stati assegnati ad Elisabetta Giordano, Vice Direttore dell’Area Amministrativa, e al direttore di Cassa Centrale Banca Mario Sartori.

La serata si è conclusa con lo spettacolo comico di Gabriele Cirilli.

Ascolta l’intervista con il direttore di Cassa Centrale Banca Mario Sartori che ha anche ricevuto l’Oscar Monte Pruno 2018

Mario Sartori dir Cassa Centrale Banca

Lascia un Commento