Montano Antilia, è stata dimessa dal Cotugno la biologa 26enne colpita dal Covid 19

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Ha lasciato l’ospedale Cotugno di Napoli ed è tornata a casa la giovane biologa di 26 anni, originaria di Montano Antilia, primo caso di contagio da coronavirus in provincia di Salerno. La donna che ora sta bene il 15 febbraio era rientrata nel Cilento da Cremona dove lavora. Le sue condizioni comunque non sono mai state critiche. 

Inizialmente era nata una polemica sul suo rientro nel Cilento, ma i colleghi tutti e i conoscenti l’avevano difesa proprio in ragione del fatto che era rientrata quando ancora non c’era la preoccupazione nazionale sulla diffusione del Covid-19.

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp