Mondiali di Scherma ad Atene, terzo posto per la salernitana Rossella Gregorio

Podio ai mondiali di Scherma per la sciabolatrice salernitana Rossella Gregorio. La 28enne atleta dell’Arma dei Carabinieri si è classificata al terzo posto nella gara a squadra del circuito di Coppa del Mondo di sciabola femminile, svoltasi ad Atene.

La formazione Azzurra composta da Rossella Gregorio, Irene Vecchi, Loreta Gulotta e Martina Criscio ha sconfitto gli Stati Uniti 45-42, nell’assalto valido per il terzo posto.

La schermitrice salernitana ha un lungo palmares e nel 2017 si è laureata campionessa del mondo a Squadre a Lipsia. Nello stesso anno ha ricevuto il Collare d’oro, massima onorificenza italiana dello sport.

Lascia un Commento