Moliterno in isolamento per casi Coronavirus, a Radio Alfa il sindaco Giuseppe Tancredi

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

A causa di cinque casi di contagio da coronavirus, l’intero paese di Moliterno che conta 4mila abitanti, nella vicina provincia di Potenza, limitrofo al Vallo di Diano, è stato messo in isolamento oggi con un’ordinanza del presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

I cinque contagiati rappresentano il 25 per cento di tutti i contagiati finora scoperti in Basilicata. Fino al 3 aprile sono vietati l’allontanamento da Moliterno e l’accesso al paese. Inoltre, è stata disposta la sospensione dell’attività degli uffici pubblici. In paese potranno operare soltanto i sanitari, coloro che controllano il rispetto delle varie ordinanze emesse per contrastare il diffondersi del virus e gli esercenti delle attività consentite.

 

E’ collegata ai casi registrati a Moliterno anche la comunicazione giunta dall’ospedale di Villa d’Agri: chiunque si sia recato negli ultimi 15 giorni in questo ospedale della Val d’Agri deve comunicarlo immediatamente al sindaco del proprio Comune o al medico curante. Sono in corso, e si concluderanno domattina, le operazioni di sanificazione in tutto l’ospedale dopo che uno pneumologo, in servizio nella struttura e residente a Moliterno, è risultato positivo al coronavirus.

I 25 pazienti ricoverati sono stati trasferiti in altri ospedali lucani.

In collegamento a Radio Alfa il sindaco di Moliterno, Giuseppe Tancredi
Tancredi, sindaco Moliterno

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp