Moio della Civitella intitola una strada ad Aniello De Vita, cantore del Cilento

A cinque anni dalla sua scomparsa il comune di Moio della Civitella ha intitolato una via cittadina al cantautore Aniello De Vita.

La cerimonia si è svolta alla presenza, tra gli altri, del primo cittadino Enrico Gnarra del fratello Giuseppe e dei familiari. Aniello De Vita nacque il 6 gennaio 1941 a Moio della Civitella. Si laureò in Medicina specializzandosi in anestesiologia per proseguire poi gli studi medici a Bologna dove si specializzò in Cardiologia. Non ha mai nascosto l’amore per il Cilento attraverso la passione per il canto e la cultura umanistica. Per approfondire questa sua passione, De Vita intraprese anche degli studi antropologici all’Università di Salerno.

Medico di professione, cantore del Cilento per passione. Tra le tante composizioni dedicate alla sua terra, “ So nato a lo Ciliento ” è senza dubbio la più celebre.


Lascia un Commento