Moio della Civitella, fototrappole per gli incivili che abbandonano i rifiuti

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Fototrappole per individuare gli incivili che abbandonano i rifiuti creando micro discariche sul territorio comunale.

L’iniziativa è del Comune di Moio della Civitella che ieri ha firmato un protocollo d’intesa con il Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dei Carabinieri del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. In base all’accordo il Comune proseguirà l’opera di prevenzione, monitorando come fatto finora il territorio, mentre il Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dei Carabinieri avranno a disposizione apparecchiature tecnico-scientifiche, per incastrare gli incivili. Il Comune di Moio ha stanziato la somma di mille euro per l’acquisto delle fototrappole. 

 

Il sindaco Gnarra invita tutti i concittadini a collaborare nell’azione di prevenzione e tutela dell’ambiente segnalando eventuali episodi di inciviltà.

Enrico Gnarra

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento