Mobilità sostenibile in Costiera Amalfitana e Sorrentina, siglato protocollo d’intesa

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

È stato siglato ieri alla Regione Campania, l’atto aggiuntivo al Protocollo d’Intesa del 2 agosto 2017 per attivare la Fase Uno del Programma per gli interventi di mobilità sostenibile nelle Costiere Amalfitana e Sorrentina. I firmatari del protocollo sono: Provincia di Salerno, Regione Campania, l’ACaMIR ed i Comuni di Agerola, Amalfi, Cetara, Minori, Ravello e Scala.

 

Il programma prevede la realizzazione di una Circumvallazione del centro storico di Scala, un parcheggio di interscambio in roccia da 360 posti a Cetara sulla Statale 163 e un altro parcheggio interscambio a Ravello. Poi ancora una funivia tra Angri-Tramonti-Maiori. Il Programma ha un importo complessivo di 100 milioni di euro a valere sulle risorse del Fondo Sviluppo e Coesione 2014/2020 affidato per l’attuazione all’Agenzia Campana, Mobilità, Infrastrutture e Reti.

Il presidente della Provincia, Michele Strianese, commentando la firma del protocollo afferma che si tratta si un atto importante e in merito alla Statale 163 verrà realizzata una ZTL territoriale per contingentare il traffico e un marciapiede a sbalzo esterno sempre sulla 163 tra Amalfi e Castiglione di Ravello. Inoltre è previsto un intervento relativo alla ex SS 366 Agerolina.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento