Mobilità sostenibile in Costiera Amalfitana e Sorrentina, siglato protocollo d’intesa

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

È stato siglato ieri alla Regione Campania, l’atto aggiuntivo al Protocollo d’Intesa del 2 agosto 2017 per attivare la Fase Uno del Programma per gli interventi di mobilità sostenibile nelle Costiere Amalfitana e Sorrentina. I firmatari del protocollo sono: Provincia di Salerno, Regione Campania, l’ACaMIR ed i Comuni di Agerola, Amalfi, Cetara, Minori, Ravello e Scala.

Il programma prevede la realizzazione di una Circumvallazione del centro storico di Scala, un parcheggio di interscambio in roccia da 360 posti a Cetara sulla Statale 163 e un altro parcheggio interscambio a Ravello. Poi ancora una funivia tra Angri-Tramonti-Maiori. Il Programma ha un importo complessivo di 100 milioni di euro a valere sulle risorse del Fondo Sviluppo e Coesione 2014/2020 affidato per l’attuazione all’Agenzia Campana, Mobilità, Infrastrutture e Reti.

 

Il presidente della Provincia, Michele Strianese, commentando la firma del protocollo afferma che si tratta si un atto importante e in merito alla Statale 163 verrà realizzata una ZTL territoriale per contingentare il traffico e un marciapiede a sbalzo esterno sempre sulla 163 tra Amalfi e Castiglione di Ravello. Inoltre è previsto un intervento relativo alla ex SS 366 Agerolina.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp