Ministro della Difesa, “bene reintegro del militare di Scafati arrestato per errore”

Il militare dell’Esercito italiano Francesco Raiola, 37 anni di Scafati, ieri a Foligno ha ricevuto l’idoneità al servizio militare da parte della commissione che gli permetterà di tornare in caserma.

Già ieri il militare era in servizio presso l’82esimo Reggimento Fanteria “Torino” di Barletta, lì dove la sua esperienza si era interrotta nel 2011 a causa di un arresto poi rivelatosi ingiusto.

Al militare salernitano sono arrivati gli auguri di buon lavoro e un “in bocca al lupo” del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta. Raiola infatti ha vissuto un calvario giudiziario per sette anni dopo essere stato coinvolto per errore in un’inchiesta giudiziaria.

Lascia un Commento