Ministero Salute, sbloccati 100 milioni di euro per le radioterapie al Sud

E’ la Campania a beneficiare delle maggiori risorse finanziare destinate al Sud per l’ammodernamento delle radioterapie oncologiche, e in particolare, per l’acquisizione di apparecchiature dotate di tecnologia robotica o rotazionale.

Dei 100 milioni di euro assegnati dal Ministero della Salute alle Regioni del Sud, 28 milioni vanno alla Campania. Le Regioni hanno presentato entro la scadenza prevista del 31 dicembre 2018 i programmi di riqualificazione tecnologica e le richieste sono ora all’esame del Comitato tecnico per la valutazione istituito presso il ministero della Salute. A breve le disponibilità necessarie saranno trasferite agli ospedali che ne hanno fatto richiesta.

“In questo momento è particolarmente importante sbloccare risorse assegnate da anni e mai materialmente trasferite ai territori che ne hanno più che mai bisogno”, afferma il ministro della Salute, Giulia Grillo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento