Minaccia di lanciare la figlia dal balcone, la testimonianza di chi ha assistito alla scena

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo


Una notizia di cronaca che ha sconvolto la comunità di Ceraso. Un 35enne, richiedente asilo originario del Darfur, ma residente nel comune cilentano, è stato arrestato ieri dai carabinieri e rinchiuso nel carcere di Vallo della Lucania con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Il 35enne ha prima aggredito la compagna provocandole ferite giudicate guaribili in 30 giorni poi minacciato di lanciare la figlia di 4 mesi dal terzo piano dell’abitazione. L’intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco, ha evitato il peggio. Ad assistere alla scena una giovane del posto, Lucia De Luca, che era nel bar sottostante l’abitazione.

Abbiamo raccolto la sua testimonianza

Lucia De Luca

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento