Minaccia di aggredire l’autista di un bus a Salerno, denunciato 38enne nigeriano

Aveva provato ad aggredire l’autista dell’autobus minacciando di colpirlo con una bottiglia di vetro. Un cittadino di origini nigeriane di 38 anni è stato bloccato e denunciato la scorsa notte, intorno all’una, dalla Polizia.

Il fatto è accaduto a Salerno, in via Eugenio Caterina, a bordo di un autobus di linea della Società Sita Sud.

L’atteggiamento minaccioso del 38enne era nato dal rifiuto, da parte del conducente del mezzo, di effettuare una fermata non consentita che invece lo straniero aveva preteso per scendere dall’autobus. E’ stato lo stesso autista ad allertare i poliziotti che hanno evitato il peggio immobilizzando il 38enne e, condotto negli Uffici della Questura, è stato identificato e denunciato a piede libero per i reati di minaccia aggravata e interruzione di pubblico servizio.

Lascia un Commento