Minaccia clienti e buttafuori in una discoteca a Pozzuoli, arrestato giovane salernitano

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

E’ stato condannato a 10 mesi di reclusione con sospensione condizionale della pena, un giovane salernitano che infastidiva i clienti all’interno di una nota discoteca di Pozzuoli, minacciando con un coltello anche il personale addetto alla vigilanza che lo aveva allontanato.

Il giovane infatti ha fatto ritorno nel locale con un coltello che custodiva nella propria auto ed ha cominciato a minacciare i buttafuori tentando di aggredirli senza riuscirci poiché bloccato da alcuni clienti. Il giovane si è anche ferito ad un dito.

 

All’arrivo dei carabinieri, li ha minacciati e spintonati. E’ stato poi bloccato e arrestato con l’accusa di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp