Minacce via mail. Cardiello rinuncia alla scorta

Nei giorni scorsi aveva ricevuto delle pesanti minacce per la vita sua e dei suoi figli. Il senatore Cardiello oggi ha annunciato l'intenzione di rinunciare alla scorta.

"Non voglio la scorta, ringrazio i carabinieri e tutte le forze dell’ordine nelle quali ho la massima fiducia, ha dichiarato, loro volevano che avessi almeno per qualche giorno la scorta, ma non ho voluto, vado avanti a testa alta come ho sempre fatto", così ha detto Cardiello

Cardiello, come anche affermato a Radio Alfa, ha ricordato che sono in corso le indagini da parte di carabinieri e polizia postale per risalire al mittente della mail

Lascia un Commento