Minacce e lesioni al titolare di un ristorante ad Eboli, tre denunce

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Denunciati a piede libero ad Eboli una 21enne del posto, un 21enne originario della Romania e un 42enne originario di Napoli per concorso in lesioni, minacce e danneggiamento.

 

In particolare i tre pretendevano di essere assunti dal titolare di un ristorante cinese ad Eboli gestito da un 37enne originario di Firenze. Al suo rifiuto i tre lo hanno minacciato e colpito anche con il calcio di una pistola danneggiando anche la vetrina del locale lanciando dei sassi.

Il 42enne di Napoli è stato anche denunciato per violazione degli obblighi imposti dalla Sorveglianza speciale a cui era stato sottoposto.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento