Minacce al sindaco di Battipaglia, intervista al compagno e gia’ sindaco di Eboli Gerardo Rosania

E' un proiettile di piccolo calibro, 6.35, quello inviato ieri mattina al sindaco di Battipaglia, Cecilia Francese, in una busta insieme ad una lettera di minacce. Sull'episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Battipaglia.

Una frase del testo della lettera minatoria è trapelata: "Le eroine passano alla storia, ma anche all'altro mondo". Oltre a questo, vi sono anche numerosi riferimenti alla storia familiare del neosindaco Francese.

L'ipotesi più probabile farebbe propendere verso l’azione di soggetti motivati da altri tipi di interessi, non riconducibili all'ambito camorristico. C'è comunque riserbo da parte dello staff del sindaco, eletto al ballottaggio il 19 giugno e sostenuto da una coalizione di liste civiche e da Forza Italia.

 

Noi questa mattina a Radio Alfa abbiamo avuto ospite Gerardo Rosania, già consigliere regionale e sindaco per molti anni ad Eboli, protagonista degli abbattimenti delle abitazioni abusive sulla Litoranea che fecero notizia a livello internazionale. Rosania è anche il compagno del neo sindaco di Battipaglia.

Riascolta l'intervista QUI

Rosania su minacce sindaco Francese

Lascia un Commento