MILLEPROROGHE – Salta la norma sulle demolizioni in Campania

Salta la norma sulle demolizioni in Campania inserita nel “milleproroghe” che inizialmente prevedeva il blocco delle ruspe contro le costruzioni abusive fino alla fine del 2011. Invece, nel maxiemendamento che il governo presenterà, la norma dovrebbe essere del tutto cancellata alla luce dei rilievi formulati dal Presidente della Repubblica. “La norma – spiegano i parlamentari del Pdl – era stata fortemente sostenuta dal Pdl campano al fine di fronteggiare la grave situazione abitativa soprattutto per i soggetti che non dispongono di altro alloggio a causa anche della politica urbanistica attuata dal centro sinistra in Campania negli ultimi 15 anni”.

Lascia un Commento