MILANO – Bit, positivo il bilancio per la Provincia di Salerno

E’ positivo il bilancio per lo stand della Provincia di Salerno alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano che si è chiusa domenica scorsa. Sono stati stabiliti molti contatti con tour operator olandesi e dell’Est Europa, che hanno mostrato interesse per il territorio salernitano. Gli attrattori turistici che hanno suscitato maggiore interesse sono il sito archeologico di Paestum, il sito archeologico di Velia, la Certosa di Padula, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, il Fiordo di Furore e le Ville di Ravello. Tra le aree turistiche più richieste: Castellabate, la Costiera Amalfitana, il Cilento interno e Palinuro-Camerota. Interessanti anche i numeri degli eventi enogastronomici. Nel corso della Bit, infatti, si sono svolte 120 degustazioni giornaliere ai tavoli con abbinamento di vini dell’Enoteca provinciale e piatti della Dieta Mediterranea. Oltre 3.500 invece gli assaggi offerti ai visitatori. Particolare successo ha riscosso l’esposizione “La Provincia delle emozioni” allestita in Piazza Cordusio a Milano, dove sedici gigantografie raffiguranti i siti più significativi del territorio provinciale saranno esposte, con il patrocinio del Comune di Milano, fino al 1° marzo”.

Lascia un Commento