Migrazione e integrazione, nel Vallo di Diano la “Integration Cup”. L’intervista

Ieri era la Giornata Mondiale del Rifugiato, evento promosso dalle Nazioni Unite. Tantissime iniziative organizzate sul territorio salernitano.

A Sassano si è svolta II edizione di “Integration Cup” il torneo di calcio promosso dalle cooperative sociali Sentiero, Tertium Millenium e L’Opera di un Altro. Il torneo ha visto la partecipazione di 8 squadre di cui 4 composte minori stranieri non accompagnati inseriti nei progetti Sprar di Padula, Montesano, Atena Lucana, Polla e della comunità di Sanza. Prima del torneo anche il convegno dal tema “Lo Sport che unisce – Buone pratiche di integrazione di richiedenti asilo e rifugiati”.

E di progetti per favorire l’integrazione abbiamo parlato con il sindaco di Sassano e presidente del Parco NCVDA, Tommaso Pellegrino

Riascolta

Pellegrino su integrazione

Lascia un Commento