Migranti. Arrestati trafficanti di uomini a Bari, Catania e Salerno

Riguarda anche Salerno l’operazione della polizia di Bari, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, per l’esecuzione di arresti nei confronti di presunti trafficanti di uomini a Bari, Catania e Salerno.

Sono cittadini somali accusati di associazione per delinquere finalizzata alla permanenza illegale di clandestini in Italia ed al successivo ingresso in Paesi esteri, favoreggiamento di immigrazione clandestina a scopo di lucro, uso di documentazione falsa, corruzione di incaricato di pubblico servizio e falso ideologico in atto pubblico.

Dalle indagini di Squadra Mobile, Digos e Sco, è emerso l’utilizzo di canali ‘money trasfer’ illegali, secondo il sistema dell’hawala informatica, usato dai presunti trafficanti per incanalare le somme loro inviate dalle famiglie dei migranti somali quale prezzo per l’organizzazione dei viaggi degli stessi verso il nord Europa.

Lascia un Commento