Metrò del Mare, collegamenti fino al 2020. Pubblicato il bando di gara

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania è stato pubblicato il bando di gara, per un importo di circa 3 milioni di euro, per il Metrò del Mare.

Il servizio verrà garantito per quattro estati, a partire dalla prossima e fino a quella 2020, consentendo di collegare il Cilento con la Costiera Amalfitana e Capri.

Le linee attive, che partiranno nei primi giorni del prossimo mese di luglio, saranno tre: Salerno-Costa del Cilento, Cilento-Costa d’Amalfi, Sapri-Capri-Napoli.

La prima linea, attiva il sabato e la domenica, collegherà i porti di Agropoli, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro e Camerota con Salerno.

La seconda linea, attiva dal lunedì al venerdì, metterà in rete i porti di Agropoli e San Marco di Castellabate con Salerno, Amalfi e Positano.

Infine, la terza linea, offre due soluzioni: dal martedì al giovedì collegherà Sapri, Camerota, Pisciotta, Casal Velino e Agropoli con Capri e con Napoli, mentre il lunedì e il venerdì collegherà Sapri, Palinuro, Acciaroli, San Marco di Castellabate e Agropoli con Capri e con Napoli.

Resteranno invariate le tariffe che oscilleranno dai 3,50 euro ai 16,20 euro. Su tutte le linee non pagheranno i bambini fino a 3 anni.

Lascia un Commento