Metrò del Mare attivo fino al 2020. Collegamenti tra le due costiere, Salerno e le isole

La giunta regionale della Campania ha dato il via libera ad un finanziamento di quattro milioni di euro per il “Metrò del Mare”.

Il servizio, quindi, resterà attivo fino al 2020 garantendo collegamenti tra le costiere Cilentana e Amalfitana, Salerno e le isole.

“Abbiamo trovato una soluzione che non sarà più legata all’interrogativo di ogni anno se il Metrò del Mare si farà o non si farà – ha affermato il sindaco di Agropoli Franco Alfieri – c’è un appalto quadriennale con un servizio per i turisti che si trovano sul territorio”.

Alfieri poi ha annunciato che, nella programmazione dell’Anas è stata inserita una strada di categoria B, da Eboli ad Agropoli, a due corsie per senso di marcia dal momento che la SS18 è diventata una strada di paese quindi per il Cilento è necessario avere un’arteria di collegamento veloce.

Lascia un Commento