Metanizzazione nel Cilento, la Regione sblocca i fondi

La Giunta Regionale della Campania, nella seduta di oggi, ha deliberato due provvedimenti relativi all’intervento di metanizzazione del Cilento e al programma di interventi infrastrutturali sulla rete stradale regionale.

L’intervento di metanizzazione del Cilento, per un importo di 50 milioni di euro, finanziato con risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione 2014/2020 e compreso nel “Patto per lo Sviluppo della Regione Campania”, interesserà, prioritariamente, ”i Comuni i cui progetti sono stati già approvati dal Ministero per lo Sviluppo Economico.

Alla Direzione generale per la Mobilità della Regione Campania è affidato il compito di disciplinare i rapporti con ciascun Comune, coerentemente alle determinazioni assunte da parte del Mise.

Relativamente alla rete stradale regionale, la Regione investirà circa 1 miliardo di euro. Oltre 500 Milioni saranno destinati a progetti proposti da Comuni, Province e altri enti, attraverso un bando in cui sarà data priorità agli interventi cantierabili. Un ulteriore bando riserverà 40 milioni alle sole progettazioni.

Lascia un Commento