Mercato s.s.(SA) – Partecipazione alla protesta per i tagli all’ospedale, anche a Pontecagnano

Oltre 500 persone, tra cui il Vescovo di Salerno Mons. Gerardo Pierro, e il Vice Presidente della Provincia Gianni Iuliano, hanno preso parte, ieri, alla manifestazione organizzata a Mercato San Severino per difendere l’ospedale di Curteri. I partecipanti sono partiti in corteo da Piazza Dante e davanti all’ospedale hanno organizzato un presidio permanente. Domani invece, due pulman partiranno alla volta di Napoli con l’obiettivo di sensibilizzare il Consiglio Regionale ed evitare la soppressione dell’area emergenziale dell’Ospedale Fucito di Curteri.

Grande partecipazione anche a Pontecagnano Faiano, per la manifestazione di ieri in Piazza Sabbato indetta dall’Amministrazione Comunale, per dire no al trasferimento del distretto sanitario D a Giffoni Valle Piana. In piazza è sceso anche il sindaco Ernesto Sica, insieme all’intero consiglio comunale, a rappresentanti delle forze politiche e delle associazioni. Il primo cittadino, nel corso del suo intervento, ha detto che nella prossima giunta comunale sarà valutata la possibilità di adire le vie legali ricorrendo al Tar, se non verranno approvati degli emendamenti al provvedimento regionale.

Lascia un Commento