Mercato S.S. (SA) – Rapinato Bar Tabacchi. Un arresto

Arrestato uno dei due malviventi che nella notte hanno rapinato un bar tabacchi di Mercato San Severino, gestito da un uomo di 62 anni. Approfittando dell’assenza di clienti nel locale, due uomini con volto coperto da passamontagna, di cui uno armato di pistola, hanno fatto irruzione nel bar e hanno costretto il proprietario a consegnare l’incasso della giornata e varie stecche di sigarette. Sono fuggiti con la somma di circa 200 euro e alcune stecche di sigarette. Il commerciante, ripresosi dallo shock iniziale, ha avvisato i Carabinieri che hanno subito avviato le ricerche dei rapinatori e dopo qualche ora, in una baracca nella campagne della frazione di Ciorani, hanno trovato una 50ina di pacchetti di sigarette, una pistola giocattolo ed un paio di guanti. Gli investigatori con questi elementi e grazie anche alle immagini del sistema di videosorveglianza installato nel bar tabacchi, sono arrivati all’identificazione di uno dei presunti autori della rapina. E’ un 30enne di Bracigliano, che si è presentato in caserma dove è stato arrestato per rapina aggravata in concorso e lesioni personali. La vittima, infatti ha dovuto far ricorso anche alle cure dei medici per aver riportato delle lievi ferite ad un braccio e al volto. Proseguono le ricerche per rintracciare il complice del 30enne.

Lascia un Commento