Mercato S.S. (SA) – Picchiarono due giovani per una sigaretta negata, arrestati due pregiudicati

Lo scorso 30 dicembre provocarono una rissa, picchiando a calci e pugni, due giovani avventori di un bar del comune della Valle dell’Irno, rei di aver negato loro una sigaretta, dopo un mese di indagini, questa mattina, i Carabinieri li hanno arrestati. Si tratta di due pregiudicati del luogo di 33 e 34 anni. Il 30 dicembre si scagliarono contro due giovani prima all’interno del locale e poi all’asterno del bar. In entrambi i casi, intervenne un carabiniere in borghese che cercò di placare gli animi, riuscendoci solo la prima volta. All’esterno del locale, i due pregiudicati presero a calci anche il militare provocandogli ferite in varie parti del corpo, così come ai due giovani aggrediti. Nel fuggire, i due pregiudicati danneggiarono anche un’auto parcheggiata nei pressi del bar. Le indagini hanno permesso ai militari di raccogliere inconfutabili elementi di colpevolezza nei loro confronti. Questa mattina sono scattate le manette con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e danneggiamento.

Lascia un Commento