Mercato S.S. (SA) – Operazione Ballon Art, arrestato 26enne animatore per feste

Un 26enne di Mercato San severino, sposato e padre di un bambino, è stato arrestato alle prime luci dell’alba dagli agenti del compartimento della polizia postale a conclusione dell’indagine denominata Balloon Art. Il giovane, titolare di una ludoteca mobile operante nel territorio della Valle dell’Irno, approfittando della sua attività e del nickname legato all’animazione, contattava su internet bambine anche minori di 10 anni della zona per convincerle ad accettare incontri di natura sessuale. L’inchiesta è partita ad aprile dopo la denuncia di una mamma. Il ragazzo intratteneva le bambine, che lo conoscevano come animatore di feste private, in lunghe chiacchierate via chat ponendo loro anche domande di natura molto intima. Gli agenti hanno potuto verificare che il ragazzo non ha mai incontrato le bambine e non è mai stata fatta alcuna violenza solo per merito della denuncia presentata dalla coraggiosa mamma che ha interrotto ogni contatto tra la figlia e il 26enne.

Lascia un Commento