Mercato S.S. (SA) – Atti vandalici alla stazione ferroviaria

Atti vandalici sono stati compiuti nella stazione ferroviaria di Mercato San Severino. Ignoti hanno imbrattato con numerosi disegni e scritte in vernice le pareti, i pavimenti e le scale del sottopassaggio. I danni provocati dall’atto vandalico, ammontano a circa tremila euro. Sono stati già eseguiti gli interventi di rimozione della vernice dalle piastrelle di rivestimento e dai pavimenti; nei prossimi giorni la tinteggiatura delle pareti completerà l’opera di ripristino dello stato di decoro della stazione di Mercato San Severino. Le Ferrovie dello Stato stigmatizzano questi episodi che, "oltre a causare un danno economico all’Azienda, provocano il degrado di un bene comune e disagi alla collettività".

 

Lascia un Commento